VACANZE FINITE, CONTROLLA LA TUA AUTO

Se ami andare in vacanza in automobile sicuramente prima di partire per la villeggiatura avrai fatto un controllo globale alla macchina.
Se è così, complimenti! Sicurezza e tranquillità sono beni inestimabili.

Non trascurare, però, la tua automobile al rientro dalle ferie: dopo aver percorso strade sterrate, di mare o di montagna, la vettura potrebbe avere subito dei piccoli danneggiamenti, invisibili ad occhio nudo ma deleteri alla lunga.

Qualche esempio?

Pneumatici
I fondi stradali sconnessi e l’asfalto caldo sono i nemici numero uno delle tue gomme. È troppo presto per fare il cambio pneumatici invernali, ma una controllata a pneumatici e convergenza non guasta mai. Anche per evitare di rimanere a piedi.

Cristalli auto
Il classico sassolino “sparato” dalle ruote del camion davanti a te in autostrada è la seccatura più frequente che possa capitare in vacanza. Non trascurare i cristalli auto e fai un controllo prima della stagione autunnale.

Freni e motore
Olio, acqua, liquido dei freni, freni: i fantastici 4 da verificare una volta tornati dalle ferie, soprattutto in montagna (dove, si sa, si fa largo uso dei freni). Verifica anche filtri e funzionamento dell’aria condizionata.

Paraurti auto
Se hai lasciato l’automobile parcheggiata in piazze molto frequentate, può essere che qualcuno abbia urtato accidentalmente la tua auto senza lasciare segni visibili. Pensa alla tua sicurezza e controlla – ed eventualmente sostituisci con ricambi auto certificati – i tuoi paraurti auto.

I commenti sono chiusi